skoda fabia

Skoda Fabia: nuovo look e addio al diesel

19 novembre 2018

Mondo auto: le novità

Condividi: Facebook Google LinkedIn Pinterest Tumblr Twitter

Con il nuovo restyling, presentato al Salone di Ginevra, la Skoda Fabia dice addio al diesel. Personalità e dinamicità sono i tratti distintivi della versione rinnovata della Skoda Fabia che vi andiamo a presentare.

Via al diesel: gli scenari nell’industria automobilistica
La nuova generazione dell’auto ceca (parte del gruppo Volkswagen) propone motori a benzina tre cilindri da un litro nelle varianti MPI aspirata da 75 CV e TSI sovralimentata da 95 e 110 CV, con l’automatico Dsg disponibile solo su quest’ultimo. In futuro sarà offerto alla base della gamma anche il 1.0 MPI aspirato da 60 CV.
Il progressivo abbandono del diesel va bilanciato con delle politiche incisive e con investimenti mirati. Insomma su questo cruciale aspetto che riguarda l’industria automobilistica e quindi l’ambiente non è possibile dibattere con superficialità o seguendo ideologie. Tra i grandi marchi che negli scorsi mesi hanno annunciato il definitivo addio al Diesel vi è FCA. Era lo scorso marzo quando Sergio Marchionne affermava che l’azienda avrebbe cessato la produzione dei motori diesel dal 2022.
Restando nel nostro paese Virginia Raggi, sindaco di Roma, durante il Convegno C40, a Città del Messico, ha dichiarato che a partire dal 2024 nel centro città della capitale sarà vietato l’uso di automobili diesel.

Le versioni per un design personalizzato

Con l’aggiornamento la city car introduce una versione più sportiva denominata Fabia Twin Color Monte Carlo.
Gli allestimenti disponibili per il mercato italiano sono il Business, il Design Edition, il Twin Color e la Monte Carlo per la versione cinque porte mentre nella Fabia Wagon troviamo Business, Design Edition e Scoutline.
Per la prima volta i gruppi ottici anteriori e posteriori della Skoda Fabia sono dotati della tecnologia Bi-LED. Ampliata anche l’offerta dei cerchi in lega: per la versione a due volumi disponibili su richiesta da 18” così come sono a richiesta l’Adaptive Cruise Control, il sistema Keyless, il controllo remoto dell’infotainment, i servizi Care Connect, il Blind Spot Detect con Rear Traffic Alert Low e l’infotainment Amundsen con navigatore satellitare.

skoda fabia

Comodità, connettività e sicurezza
La Skoda Fabia si conferma una city car piacevole da guidare e comoda per ogni passeggero (ideale comunque per 4 persone a bordo). Considerati i 3.997 mm di lunghezza della vettura (versione a due volumi) il bagagliaio misura 330 litri con tutti i posti in uso e 1150 a schienale reclinato. Nella nuova Skoda Fabia troviamo inoltre un display touch da 6,5 pollici, Bluetooth e altoparlanti integrati.

Listino prezzi

I costi per la nuova Skoda Fabia variano a seconda della versione che si sceglie di acquistare. La Skoda Fabia 5 porte è sul mercato a partire da 14.370 euro mentre la Wagon parte da un prezzo base di 15.170 euro.

La gamma Bullock si adatta anche alla Skoda Fabia con il Bullock Excellence, il blocca pedali, e il Bullock Defender, il blocca volante.

Condividi:

Condividi: Facebook Google LinkedIn Pinterest Tumblr Twitter

Commenti: