ibrido

Sempre più ibrido

21 settembre 2018

Consigli utili

Condividi: Facebook Google LinkedIn Pinterest Tumblr Twitter

Complice anche lo scandalo del Dieselgate le auto ibride stanno diventando un’opzione non marginale nel mercato automobilistico.
Un trend confermato dall’analisi ACEA, l’associazione europea dei costruttori di autoveicoli. Nel periodo tra aprile e giugno l’ibrido e l’elettrico, hanno segnalato un balzo del 43,8%, registrando però una nuova immatricolazione ogni 60. In tutto sono 72’168 le vetture elettriche o ibride immatricolate nell’Unione Europea da aprile a giugno. Sempre nel secondo trimestre la domanda di veicoli a trazione alternativa nell’Unione Europea è cresciuta marcatamente (+44,3%).

Tra i principali mercati, Spagna e Germania hanno evidenziato una crescita rispettivamente del +79,4% e del +72,1%. La richiesta di veicoli ecologici è cresciuta anche in Francia e Regno Unito. In Italia la domanda è aumentata del 20,7%.
Nelle valutazioni generali da considerare inoltre l’esenzione del bollo auto per le auto ibride ed elettriche.

Per i veicoli ibridi con cambio automatico suggeriamo l’acquisto del Bullock  Excellence per cambio automatico oppure del Bullock Defender.

Toyota, leader nell’offerta dell’ibrido, è protagonista anche sul versante della mobilità cittadina con il suo servizio di car sharing che da quest’estate, dopo Forlì, è arrivato anche a Venezia.
Il programma “YUKÕ with Toyota” è disponibile da mobile, app e desktop. Grazie a Toyota i cittadini di Venezia hanno a disposizione tutte le tipologie di car sharing: il modello Station Based con “YUKÕ One” e il free floating con “YUKÕ Way”. Con YUKÕ One sarà possibile prelevare la vettura in uno dei parcheggi abilitati e, una volta terminato il noleggio, rilasciarla nello stesso parcheggio o in altri abilitati al rilascio. Con YUKÕ Way, invece, sarà possibile prelevare l’auto abilitata a questo servizio e rilasciarla in un punto qualsiasi all’interno delle aree indicate sul sito web.

Contro l’inquinamento ambientale, il traffico e la criticità dei parcheggi cittadini le auto ibride così come i servizi di car sharing ad esso associate offrono una soluzione efficace e sicura per vivere meglio rispettando al contempo l’ambiente.

Condividi:

Condividi: Facebook Google LinkedIn Pinterest Tumblr Twitter

Commenti: